05 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Campionati

B2F: Palzola Pavic supera al tie-break Libellula Bra

08-12-2019 18:17 - Campionati
Al termine di 115 minuti di gioco effettivo, tra le mura amiche del PalaSganzetta Palzola conquista due punti contro la neopromossa Libellula Bra, che si trovava in vantaggio di due set. Le ragazze di Papadopoulos hanno faticato non poco per avere ragione di una squadra che ha avuto il merito di affrontare a viso aperto una Pavic ancora una volta troppo altalenante. L'allenatore del Romagnano ha schierato inizialmente Malvicini in regia, Baldi e Ferrario in banda, Elli e Guaschino centrali, Simonetta opposto e Della Canonica libero. Nei primi due set Bra ha comandato il gioco, mettendo in crisi le padrone di casa. Stupisce il terz'ultimo posto in classifica attualmente occupato dalle langarole, che fanno soprattutto della difesa e degli attacchi in banda i loro pregi più evidenti. La prova corale di Libellula ha iniziato a venire meno a partire dal terzo parziale, quando Romagnano si è ritrovata in tutti i fondamentali e ha iniziato a sprecare meno, lottando e ottenendo il tie-break. Tie-break in cui è partita davvero forte (8-3, 10-4 e 12-6), ma Bra è stata ancora capace di reagire e avvicinarsi a meno due punti. Gli ultimi scambi sono stati molto combattuti e tesi, sino al punto finale che ha permesso alle romagnanesi di festeggiare per una vittoria meritata, grazie al carattere e alla tecnica messe in campo.
Simonetta e Baldi, infatti, sono state protagoniste di prestazioni top, siglando nel complesso 52 punti (31 e 21) e ben 108 attacchi (57 e 51); molto positiva anche la prova di Lualdi, chiamata a sostituire Malvicini a metà partita: la giovane palleggiatrice ha grandi margini di miglioramento e ha mostrato qualità tecniche importanti. Papadopoulos ha a disposizione, poi, un libero davvero forte e intelligente, che da sicurezza alla squadra e che è spesso decisivo nelle situazioni difficili. Inoltre, l'allenatore parla sempre dell'importanza della panchina e sabato sera anche Colombo, entrata a metà del secondo set per Ferrario nel ruolo di banda, ha disputato un match di livello. Questa Pavic può solo crescere, a patto che sappia essere continua e precisa in tutti i set.
Domenica 15 dicembre, sarà ospite di Volley 2001 Garlasco, capoclassifica insieme a Olympia Genova, entrambe con una partita in meno rispetto a Romagnano, che non ha ancora osservato il turno di riposo dovuto alla composizione del girone a tredici squadre. Come ha dimostrato a Genova, la Pavic è in grado di mettere in difficoltà gli avversari e sarà quindi un match tutto da seguire, ancor più perché nella squadra lombarda giocano Cagnoni e Sala, due atlete che hanno vestito i colori del club romagnanese.

PALZOLA PAVIC - LIBELLULA AREA BRA 3-2 (21-25 15-25 25-19 25-22 15-11)

PALZOLA: Lualdi 5, Elli 5, Guaschino 4, Baldi 21, Simonetta 31, Colombo 8, Ferrario 4, Malvicini, Petruzzelli, Della Canonica, n.e. Ercoli, all. Papadopoulos

LIBELLULA AREA BRA: Olocco 29, Rolando 7, Conte 2, Montà 8, Martina 14, Vinciarelli 3, Cammardella, Garnero, Binello, Ghione, Carbone, Arione, Pavese, all. Arduino.

Prossimi Eventi

Comunicati Ufficiali

[]

Corsi Arbitri FIPAV

[]

Documenti di Gara

[]

Corsi Aggiorn. Allenatori

[]

Risultati e Classifiche

[]

Lega Serie A Femminile

[]

Serie B1 e B2

[]

Ora Comitato

Guida Pratica

[]

Tesseramenti

[]

FIPAV Nazionale

www.federvolley.it

[]

Overtheblock

[]

Piemonte Volley Online

[]

Contatore Visite

Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
2628667

sei il visitatore numero
80998

n. utenti online
0

ultima visita
05-07-2020 09:48

Last Website Update

Ultimo aggiornamento
10:42 03/07/2020

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account