10 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Campionati

CF: sconfitta casalinga per Euromac Mix EVO

23-02-2020 08:20 - Campionati
Casale Monferrato – L’Euromac Mix riparte dalla sfida al Ser Santena 95. La capolista, otto giorni dopo il primo ko stagionale, affronta una delle compagini più in forma del campionato che, rispetto al match di andata, può schierare tutti i propri effettivi. Coach Di Martino presenta Ghibaudo, Garrone, Zampis, Scapati, Arduino, Busso e Marini (libero). Le rossoblu iniziano la partita in formazione-tipo: Del Nero, Furegato, Soriani, Fracchia, Dametto, Angeleri e Dell’Oste (libero). I ritmi sono subito molto alti; scambi prolungati con le centrali protagoniste (Soriani e Scapati). Santena pigia sull’acceleratore (3-7) con Zampis che smista bene il gioco in attacco. La bordata di Garrone da seconda linea, porta dritti al time-out rossoblu: 5-10. Il muro dell’Euromac Mix inizia a “sporcare” qualche pallone in più e il tabellone certifica l’ingresso in partita della capolista: 10-10 con due mani-out di Furegato. Botta e risposta in cambio palla (14-14) con le ospiti sempre avanti nel punteggio. Per il sorpasso rossoblu occorre attendere l’attacco di Dametto da posto quattro: 16-14 e time-out Santena. Un errore in battuta per parte (18-16); Dametto “cala” la doppietta (20-16) e Fracchia sigilla il 21-17. Santena non molla e con Ghibaudo torna a meno due (21-19). Mani-out di Garrone con palla che cade in zona uno. Coach Ruscigni ferma il gioco sul punteggio di 22-21. Ace di Zampis e parità. Busso risponde a Soriani (23-23) e nello scambio successivo il pubblico trattiene il fiato fino alla fast di Soriani. Garrone annulla il set-point, poi Pizzolato entra in battuta, ma Dametto non fallisce il 25-24. La soluzione di questo intricatissimo primo set è affidata al diagonale stretto di Furegato: 28-26 e rossoblu in vantaggio all’inversione di campo. Santena è indiavolato in avvio di secondo set: 0-6 e time-out Euromac Mix. Il gioco delle ospiti è più fluido e sul 2-9 Deambrogio sostituisce Dametto. La musica non cambia, perché c’è una sola squadra in campo: 2-11 e seconda sospensione richiesta dalla panchina di casa. Nelle precedenti gare casalinghe solo Vercelli era riuscita a mettere Del Nero e compagne così in difficoltà. Vantaggio abissale (6-16) per un Santena che viaggia spedito verso il traguardo del secondo set. Il fondamentale del muro, punto di forza delle rossoblu, incide per la prima volta sul 9-18. Tardiva la reazione delle padrone di casa, ma sul punteggio di 11-18 coach Di Martino chiede il suo primo time-out. Garrone da posto quattro è una sentenza e il pareggio è cosa fatta sul 14-25. Punta sul vivo, la capolista affronta il terzo set con maggior cattiveria. Non c’è la brillantezza dei giorni migliori, ma si lotta punto su punto 9-7. Gli errori dai nove metri impediscono all’Euromac Mix di guadagnare un buon vantaggio, ma quando il nastro corregge in maniera vincente il servizio di Fracchia, coach Di Martino chiede time-out: 12-9. Parità a quota 14 e contro-break rossoblu per il 18-15. Il sesto muro dell’EVO Volley (quinto in questo set) porta a quattro i punti di vantaggio, ma Santena risponde ancora e con Garrone guadagna il 19-18. Time-out Euromac Mix. Sorpasso Santena (19-20) per un parziale aperto di 0-5 che diventa preoccupante. La squadra ospite chiude tutti i varchi a muro e sul 20-22 coach Ruscigni chiede time-out. La realtà è devastante: sul finale di 20-25 il parziale è di 1-10 per le torinesi con il punto a favore frutto di un errore delle avversarie. Il colpo subito equivale ad un macigno: 1-5 in avvio di quarto set. Santena conferma di possedere un buon feeling con la Tensostruttura ed esattamente come un anno fa, non c’è partita. Time-out Euromac Mix sul 4-9; due muri consecutivi di Fracchia ed un pallonetto in zona cinque di Angeleri, rimettono in corsa l’EVO Volley: 9-9. Ora è la panchina ospite a chiedere una sospensione. Ace di Dametto e sorpasso rossoblu. La ricezione del Santena concede finalmente qualcosa e sul 12-9 Pizzolato sostituisce Garrone. L’ex juniorina Arduino riporta il Santena a meno uno (15-14) e la partita vive sul filo dell’equilibrio. Parità a quota 19 (ace di Scapati) e sorpasso sul 19-20. Il Ser ha in mano la gara. Soriani e Angeleri costruiscono il contro-break (23-21) e Garrone torna in campo sul 23-22. Parallela vincente di Angeleri (24-22) e tie-break strappato con le unghie dalla formazione di casa: 25-23 (mani-out di Dametto). Palla contestata in avvio di quinto set e proteste di Marco Bernardelli che valgono un cartellino rosso: 2-2. La “Tenso” si accende e Scapati risponde ad Angeleri: 3-3. Ospiti avanti con Arduino e Garrone (3-6) e time-out per Marco Ruscigni. Inversione di campo favorevole al Santena: 4-8. Il muro di Busso sull’attacco di Dametto risuona come una sentenza e dopo l’attacco da seconda linea di Garrone, si ripropone la situazione di punteggio di sabato scorso a Savigliano: 6-10 e time-out EVO. Un altro muro e ora la squadra di casa è davvero alle corde. Furegato prova a dare un imput alle compagne e sul 9-11 è coach Di Martino a fermare il gioco. Fracchia e Garrone (10-12), prima dell’ace di Ghibaudo che concede il più tre alle ospiti. Tre match-point (11-14) e al terzo tentativo il Ser Santena festeggia la vittoria: 13-15. Zampis e compagne escono dalla Tensostruttura Filiberti con due punti più che meritati. L’Euromac Mix ha lottato strenuamente, ma ha dovuto arrendersi per la seconda volta consecutiva. Nel corso di una stagione è logico attraversare un momento di flessione. E’ oltremodo evidente che le rossoblu siano alle prese con tutto ciò. Alla fine, per ciò che si è visto in campo, è ancora un punto guadagnato…

A margine dell’incontro registriamo un episodio spiacevole dal quale l’Euromac Mix EVO si dissocia, pur chiedendo scusa alla squadra ospite. Il Ser Santena ha soltanto avuto la “colpa” di voler festeggiare con un paio di foto un risultato ottenuto con merito sul campo della capolista. La durata del match e dei festeggiamenti non è stata accolta dal personale della Tensostruttura in maniera “oxfordiana”, tanto che una dirigente è stata apostrofata in maniera eccessiva e sgarbata. Nei modi e nei contenuti. L’US Junior Volley chiede scusa ai dirigenti, agli allenatori ed alle ragazze, rammaricandosi ancora una volta per una situazione di insofferenza che perdura da molto tempo.

Euromac Mix EVO - Ser Santena 95 2-3 (28-26, 14-25, 20-25, 25-23, 13-15)

Euromac Mix EVO: Del Nero (K) 4, Furegato 14, Soriani 20, Fracchia 19, Dametto 11, Angeleri 10, Coppo, Ferrari, Deambrogio, Cattaneo, Kokoshi, Dell’Oste (L), De Simone (L). All: Ruscigni-Montagnini.

Ser Santena 95: Zampis (K) 4, Gaia, Pizzolato 1, Ghibaudo 7, Scapati 20, Turato, Garrone 25, Busso 14, Manar, Arduino 10, Musicò, Marini (L), Meloni (L). All: Di Martino-Cogliandro.

Servizi vincenti: EVO 6, Santena 11.
Errori al servizio : EVO 12, Santena 10.
Punti a muro: EVO 10, Santena 10.

Risultati 16^giornata: Isil Almese-Gaglianico-3-0 Play Asti-Novi-3-0 Cusio-Involley-3-0 Savigliano-Teamvolley BI-3-0 Euromac Mix EVO-Santena 95-2-3 Real Venaria-La Folgore-3-0 Mokaor S2M-El Gall-2-3

Classifica: Euromac Mix EVO pt.43, TeamVolley BI pt.37, Isil Almese pt.35, El Gall pt.33, Savigliano pt.32, Santena pt.29, Mokaor S2M pt.26, La Folgore e Play Asti pt.23, Cusio pt.20, Real Venaria pt.18, Involley pt.7, Gaglianico pt.6, Novi pt.4.

Prossimo turno (29-02-20): Gaglianico-Play Asti (1-3); El Gall-Cusio (3-0); Santena 95-Teamvolley BI (0-3); Involley-Savigliano (0-3); La Folgore-Euromac Mix EVO (0-3) (ore 21.00); Novi-Real Venaria (1-3); Isil Almese-Mokaor S2M (3-2).

Prossimi Eventi

Comunicati Ufficiali

[]

Corsi Arbitri FIPAV

[]

Documenti di Gara

[]

Corsi Aggiorn. Allenatori

[]

Risultati e Classifiche

[]

Lega Serie A Femminile

[]

Serie B1 e B2

[]

Ora Comitato

Guida Pratica

[]

Tesseramenti

[]

FIPAV Nazionale

www.federvolley.it

[]

Overtheblock

[]

Piemonte Volley Online

[]

Contatore Visite

Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
2633922

sei il visitatore numero
81044

n. utenti online
0

ultima visita
10-07-2020 20:10

Last Website Update

Ultimo aggiornamento
15:32 10/07/2020

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account