24 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Campionati

A1F, alla Igor il derby contro Busto

07-03-2022 08:21 - Campionati
Ancora un successo per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che prolunga la propria striscia positiva superando per 3-1 al Pala Igor anche Busto Arsizio, al termine di un match in equilibrio solo nel secondo parziale e controllato, per il resto, dalle azzurre. Sugli scudi una "stellare" Caterina Bosetti, trascinatrice delle sue e premiata con merito MVP dell'incontro.

Igor in campo con Hancock in regia e Karakurt in diagonale, Chirichella e Washington centrali, Caterina Bosetti e Daalderop schiacciatrici e Fersino libero; Busto con Mingardi opposta a Monza, Olivotto e Stevanovic al centro, Lucia Bosetti e Gray in banda e Zannoni libero.

Il primo break lo firma Daalderop in diagonale (7-3) con Washington prima (8-4, fast) e Karakurt poi (10-6) che mantengono le distanze; la turca concretizza poi una gran difesa di Caterina Bosetti con il tocco del 15-10 e nonostante i due time-out chiamati dalla formazione ospite, le azzurre scappano fino al 23-17 firmato da Daalderop. Non cambia più l'inerzia del set, con Washington che si prende il set ball in fast (24-18) e poi mura Gray per il 25-18.

Busto reagisce con Lucia Bosetti a segno in pipe (1-3) ma Chirichella accorcia in primo tempo (3-4) e dopo la fast di Washington (7-6) che vale il sorpasso, Novara allunga fino al 10-7 costringendo Musso al time-out. Gray accorcia in parallela (13-12) e un errore di Karakurt vale il pareggio (13-13) con Daalderop che manda in rete il 14-15 del sorpasso ospite. Stevanovic alza la voce a muro (15-17) e Karakurt spara fuori il 15-18 con le ospiti che scappano, nonostante il buon ingresso di Montibeller (a segno tre volte in pochi scambi), fino al 18-22 firmato da Gray. Lavarini ferma il gioco, Chirichella trova l'ace del 20-23 ma poi la parallela di Mingardi (20-24) e un pasticcio in ricezione della Igor sigillano il 20-25 (1-1).

Nel momento di massima "lotta", Washington chiude a muro uno scambio infinito (1-1) e il servizio di Hancock propizia poi il 6-2 azzurro con l'americana che firma anche l'ace del 5-2. Dopo il time-out ospite, Chirichella inchioda il primo tempo (8-5) e Caterina Bosetti scava ulteriormente il solco con la diagonale del 12-8 e la magia che poco dopo chiude uno scambio infinito per il 13-8. Dentro Ungureanu tra le lombarde, Gray prova a rientrare con l'ace del 16-13 ma Chirichella in fast ristabilisce il +4 (20-16) e Hancock trova l'ace del 21-16 che ipoteca il set. Chiude, dopo un muro di Chirichella su Mingardi (24-17), il pallonetto di Daalderop per il 25-18.

Karakurt alza subito il ritmo in battuta (2-0, ace) e dopo la diagonale di Bosetti (5-1) arriva il break firmato a muro da Hancock (8-3) e Chirichella (9-3) rispettivamente su Mingardi e Gray. Caterina Bosetti in diagonale allunga (13-6) e il set è già "ipotecato", con Karakurt che raggiunge rapidamente il 20-11 in maniout. Tocca ancora a Caterina Bosetti l'allungo finale: parallela vincente per il 23-12 e servizio vincente per il 24-12; chiude Daalderop in diagonale, per il 25-12.

Micha Hancock (palleggiatrice Igor Gorgonzola Novara): "Stiamo lavorando sodo in palestra e questa serie positiva è importante, anche perché sono arrivati successi contro avversari molto forti. Busto ha difeso tanto, noi abbiamo dovuto trovare la giusta lucidità e pazienza e poi abbiamo alzato il ritmo nella seconda parte del match, trovando anche picchi importanti nel quarto set".

Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): "Era una gara particolarmente importante e siamo contenti per i tre punti, anche se nella prima parte di gara la qualità non è stata elevata come invece avremmo voluto. Devo dire che poi ci siamo riprese bene nella seconda metà, conquistando un risultato positivo e importante che da continuità a quanto fatto nelle ultime uscite".

Igor Gorgonzola Novara - Unet E-Work Busto Arsizio 3-1 (25-18, 20-25, 25-18, 25-12)

Igor Gorgonzola Novara: Imperiali (L) ne, Herbots 1, Montibeller 2, Battistoni, Fersino (L), C. Bosetti 20, Chirichella 9, Hancock 3, Bonifacio ne, Washington 11, Costantini ne, D'Odorico, Daalderop 12, Karakurt 15. All. Lavarini.

Unet E-Work Busto Arsizio: Battista ne, Olivotto 4, Monza 2, Bressan ne, Gray 19, Colombo, Mingardi 11, Zannoni (L), Stevanovic 7, L. Bosetti 6, Ungureanu 2, Herrera Blanco. All. Musso.

MVP Caterina Bosetti


Fonte: Ufficio Stampa Igor Novara
Prossimi Eventi
28-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
31-05-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
08-06-2022 - Eventi
[]
Documentazione Covid-19
[]
Comunicati Ufficiali
[]
Corsi Arbitri FIPAV
[]
Documenti di Gara
[]
Corsi Aggiorn. Allenatori
[]
Risultati e Classifiche
[]
Lega Serie A Femminile
[]
Serie B1 e B2
[]
Guida Pratica
[]
Tesseramenti
[]
FIPAV Nazionale
www.federvolley.it
[]
Youtube - Canale FIPAV
[]
Overtheblock
[]
Piemonte Volley Online
[]
Contatore Visite
Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
3056288

sei il visitatore numero
85192

n. utenti online
1

ultima visita
24-05-2022 18:03

Last Website Update
Ultimo aggiornamento
07:29 24/05/2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account