03 Luglio 2022
News
percorso: Home > News > Eventi

BWV, presentata l'edizione 2022

16-12-2021 09:25 - Eventi
Il Torneo si giocherà a Biella nei giorni 3, 4 e 5 gennaio 2022

Biella, 15 dicembre 2021 - E' stata presentata questa mattina, mercoledì 15 dicembre 2021, nella Sala Consigliare del Comune di Biella, la diciottesima edizione del Bear Wool Volley, il torneo internazionale di pallavolo giovanile che si giocherà nelle principali palestre del Biellese lunedì 3, martedì 4 e mercoledì 5 gennaio 2022.
Molti ci hanno detto che siamo dei pazzi” ha esordito il Presidente del Bear Wool Volley, Ezio Germanetti; “però la voglia di fare alla fine ha prevalso sulle difficoltà che abbiamo affrontato e che sappiamo di dover ancora affrontare. Siamo infatti consapevoli che la pandemia inciderà sul Torneo in maniera massiccia, sia sotto l'aspetto economico che su quello organizzativo; ma bisogna sottolineare che le nostre società sportive sono molto preparate e professionali nell'applicare i protocolli di sanificazione delle palestre. Ne va della loro attività … per questo siamo tranquilli!”.
Dovendosi adattare ai “protocolli anti-Covid”, il Bear Wool Volley 2022 sarà sicuramente un Torneo diverso dai precedenti. Il numero delle squadre, come a suo tempo annunciato, è ridotto rispetto al passato “e questo” ha spiegato Germanetti “è dovuto anche all'impegno più massiccio delle persone in palestra e non solo al fatto che alcuni impianti non sono disponibili per manutenzione; ma sarà comunque un Torneo all'altezza della sua fama!”.
Mancheranno, purtroppo, tutti gli “appuntamenti conviviali” del Bear Wool Volley: niente sfilata in Via Italia, niente “Volley Night” a Biella Fiere (“troppi assembramenti e impossibilità materiale a gestire i distanziamenti”) e Cerimonia di Premiazione più “contenuta” … “sarà un Torneo più tecnico/sportivo che di aggregazione; ma speriamo di riprendere il nostro standard già dall'edizione 2023!”.
A regime o in “versione ridotta” il Bear Wool Volley sarà comunque uno degli eventi sportivi più importanti nel panorama sportivo giovanile del 2022. Anche la diciottesima edizione avrà una veste Internazionale: “saranno infatti presenti” come ha spiegato la Vicepresidente Giusi Cenedese, “cinque squadre straniere: quattro svizzere (Chenois Genève Volleyball nell'U14F, NUC Volleyball e Genève nell'U16F e Servette Star-Onex VBC nell'U18F) e una francese (Vbc Ferney-Prevessin nell'U15M); e poi 61 squadre italiane provenienti da tutto il nord e centro Italia”. Fra queste le squadre femminili saranno 42 (12 di U14F, 20 di U16F e 10 di U18F) mentre quelle maschili saranno 24 (6 in U15M, 10 in U17M e 8 in U19M).
Purtroppo in questa edizione abbiamo dovuto rinunciare alla Categoria “Special Olympics” in quanto, partendo così tardi nell'organizzazione del Torneo, non c'è stato il tempo materiale per la messa a punto di questa categoria”.

Dopo aver ringraziato le autorità e in particolare il Sindaco di Biella, Claudio Corradino, e il Vicesindaco e Assessore allo Sport, Giacomo Moscarola, che hanno messo a disposizione la sala del Consiglio Comunale per la conferenza, Ezio Germanetti ha voluto come sempre ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo nuovo “miracolo”.
Innanzitutto le società sportive che fanno parte dell'organizzazione: A.P.D. Quaregna, A.S.D. Occhieppese Pallavolo, Scuola Pallavolo Biellese, Gaglianico Volley School, Lessona Volley, Splendor Cossato, Sprint Virtus Biella e G.S. Tollegno. Quindi gli “enti patrocinanti”, a cominciare dalla Regione Piemonte per poi passare a Provincia di Biella, Città di Biella, CONI, F.I.P.A.V. Regionale e i Comitati Provinciali Ticino Sesia Tanaro e Torino. A questi sono da aggiungere i patrocinii concessi dalla Città di Cossato e dai Comuni di Mongrando, Occhieppo Inferiore, Sagliano Micca, Tollegno, Valdengo, Verrone e Vigliano Biellese; oltre che dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dall'Associazione Piemonte Cuore. Sono stati infine ricordati i gruppi A.N.A. di Cossato-Quaregna, Cerreto Castello e Casapinta, che anche quest'anno saranno a fianco degli organizzatori del Torneo.

Un ringraziamento è poi andato agli sponsor, che “anche in questo momento di grande difficoltà hanno voluto essere a fianco degli organizzatori del Torneo”. Hanno infatti riconfermato la loro presenza Conad (che fornirà ancora i prodotti per dar da mangiare agli atleti), Gabba Salumi (che fornirà tutti i salumi per i panini) e Iredeem Philips (che fornirà i defibrillatori a tutte le palestre che non li hanno già in dotazione). E poi ancora agli “sponsor pubblicitari” Biverbanca, Lanza Assicurazioni, Sinflex Biella e quelli che hanno contribuito a realizzare il cesto di “prodotti tipici del territorio” donato a ogni squadra partecipante (cesto che conterrà prodotti del Caseificio Valle Elvo, dell'Enoteca di Masserano, del Panificio “Mattia Tanzi” e del Lanificio Piacenza). E infine il Ristorante Pizzeria La Lucciola di Biella, Cizeta di Gaglianico (è l'azienda che fornisce tutti i prodotti per la sanificazioni degli impianti), la Cascina Dosso di Borriana (che ha acquistato le pettorine per i volontari) e il TAM (Tessile Abbigliamento Moda), vera “eccellenza” del territorio biellese, ormai da anni a fianco del Bear Wool Volley.

Torneo di Volley S3 dedicato ai più piccoli

Il 18° Bear Wool Volley si giocherà nei giorni 3, 4 e 5 gennaio ma di fatto comincerà il 28 dicembre 2021. Lo hanno annunciato, un po' a sorpresa, gli organizzatori Ezio Germanetti e Giusi Cenedese, spiegando che, nell'impossibilità di organizzare, come in passato, una presentazione del Torneo, si è deciso di dare una veste ufficiale all'evento che conclude il progetto “Bear School Volley”, lanciato questa estate dalle società sportive biellesi per il tramite dell'associazione Bear Wool Volley.
L'evento si terrà il 28 dicembre 2021” ha spiegato la Vicepresidente, Giusi Cenedese; “quel giorno, al PalaPajetta di Biella, giocheranno a pallavolo, con le regole del progetto promozionale FIPAV S3, un centinaio di bambini fra i 6 e i 10 anni: e sarà una grande festa!”.
Il progetto, voluto per far conoscere ai più giovani il gioco della pallavolo, ha coinvolto diciotto allenatori di tutte le società biellesi che, da settembre in poi, hanno periodicamente affiancato le insegnanti delle scuole per insegnare ai loro allievi cosa è la pallavolo.
Martedì 28 i bambini che hanno seguito i corsi potranno prendere parte alla giornata a loro dedicata al PalaPajetta, con la struttura che sarà allestita secondo le regole federali. “E' un modo sicuramente diverso di lanciare il Bear Wool Volley” ha concluso Giusi Cenedese “ma anche un investimento in cui crediamo molto: quei bambini sono il nostro futuro!

In allegato il programma dettagliato della manifestazione.

Ufficio Stampa
Bear Wool Volley



Fonte: Ufficio Stampa Bear Wool Volley
Documenti allegati
Dimensione: 206,92 KB
Prossimi Eventi
10-07-2022 / 31-08-2022 - Eventi
[]
Comunicati Ufficiali
[]
Corsi Arbitri FIPAV
[]
Documenti di Gara
[]
Corsi Aggiorn. Allenatori
[]
Risultati e Classifiche
[]
Lega Serie A Femminile
[]
Serie B1 e B2
[]
Guida Pratica
[]
Tesseramenti
[]
FIPAV Nazionale
www.federvolley.it
[]
Youtube - Canale FIPAV
[]
Overtheblock
[]
Piemonte Volley Online
[]
Contatore Visite
Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
3078103

sei il visitatore numero
85355

n. utenti online
1

ultima visita
03-07-2022 19:14

Last Website Update
Ultimo aggiornamento
17:30 30/06/2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account