22 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Campionati

CF: il bonprix TeamVolley ritorna al successo

13-03-2022 23:18 - Campionati
Tra le mura amiche del palasport di Lessona, le biancoblù di coach Fabrizio Preziosa hanno ripreso la loro marcia di avvicinamento ai primissimi posti della griglia playoff. Il 3-0 inflitto a Vega Rosaltiora Verbania fa registrare non solo un immediato riscatto in termini di classifica, ma anche il gradito ritorno di Gualinetti e compagne sugli standard di gioco e di rendimento abituali. Peraltro al termine di un match anche molto bello da vedere.

A Verbania va l'onore delle armi, nonostante il rotondo 3-0. Perché le ragazze di coach Fabrizio Balzano ci hanno provato. Forse sperando di poter replicare il risultato delle cugine di Omegna. Sono partite anche bene, le ospiti. Nel corso del primo set hanno messo a dura prova le padrone di casa, con un sestetto giovane ma pieno di talento. Il TeamVolley, al contrario, è partito contratto, con il freno a mano tirato. Cosa abbastanza normale, ma che dopo la prima sconfitta stagionale ha disorientato per un attimo il folto pubblico sugli spalti.

Prime battute di gara in sostanziale equilibrio, poi un errore di Ginevra Levis permette al sestetto ospite di portarsi sull'8-5. Lo staff biancoblù interrompe subito il gioco chiedendo il primo time-out della partita. Ma dopo qualche minuto è ancora una leggerezza (invasione di Zatta) a lanciare Rosaltiora sul 13-8. Altri due punti consecutivi delle ospiti e coach Fabrizio Preziosa decide di spendere il secondo time-out a sua disposizione. Giorgia Zatta si fa perdonare il fallo precedente mettendo a referto due punti consecutivi. Un muro-out e un errore di Verbania riportano sotto le padrone di casa (13-15). A quel punto è coach Balzano a interrompere la gara. Verbania esce bene dal time-out mettendo a segno due punti in fila, ma ancora Zatta e un attacco in out del sestetto ospite riportano il match in perfetta parità a 16. Da quel momento il TeamVolley cambia passo. Sara Gaito e Letizia Gualinetti, dall'alto della loro esperienza, suonano la carica. Il 22-20 arriva grazia a un ace di Giorgia Biassoli, poi Rosaltiora va in confusione commettendo due errore assolutamente gratuiti e il set si chiude sul 25-21.

La seconda frazione si rivela una pura formalità per le biancoblù, che giocano sul velluto, mentre Rosaltiora paga la delusione per essere stata rimontata e superate nel set precedente. Il risveglio dai sogni, per le ospiti, è davvero brutto. Dopo i primi minuti di sostanziale equilibrio, fino al 4-4 firmato Gualinetti, il bonprix TeamVolley scappa via: sul 7-4 messo a segno ancora una volta da Letizia Gualinetti, lo staff di Verbania ferma il gioco. L'uscita dal time-out per le atlete di coach Balzano è da dimenticare. In un attimo le padrone di casa volano sul +6 (10-4) con Peruzzo. Levis mette a terra la palla del 14-5, poi due ace consecutivi di Gualinetti e un muro punto di Francesca Peruzzo portano le biancoblù sul 17-5. A quel punto il set è virtualmente concluso: le ospiti mettono a segno solo un altro punticino, mentre il sestetto di coach Fabrizio Preziosa completa l'opera (25-6, con un parziale di 21-2).

All'inizio della terza frazione Rosaltiora prova a rientrare, alzando il livello di gioco (e di rischio). La tattica funziona: 1-5 dopo pochi minuti di gioco. Ma è solo un fuoco di paglia, perché ancora una volta Letizia Gualinetti dà il la alle compagne e impedisce a Verbania di prendere il largo. Messa sotto pressione, Rosaltiora ricomincia a sbagliare: due errori consecutivi permettono alle biancoblù di raggiungere la parità a 12. Rimessa la testa avanti, Sara Gaito e compagne si riprendo il comando del gioco. Il punto del 15-12 di Zatta costringe lo staff ospite al time-out. Nuova sospensione per coach Balzano sul 18-13 dopo un attacco in out del sestetto ospite, ma la musica non cambia, e il match si avvia al termine grazie ai punti di Gaito, Zatta e Levis. Sul 21-16 e lo staff del TeamVolley a fermare il gioco, ma è più una sospensione tattica che altro. Ci pensa Giorgia Zatta a mandare tutte sotto la doccia, con un bel pallonetto (24-19) e poi con la firma del definitivo 25-20.

«La partita di oggi è stata un bel segnale dopo la sconfitta di Omegna, e non era così scontato - commenta coach Fabrizio Preziosa a fine gara -. Anche perché all'inizio del match, sul 14-8 per Verbania, qualche fantasma lo abbiamo anche visto, poi abbiamo tirato fuori quella che secondo me è stata una delle migliori prestazioni stagionali. Il nostro muro difesa ha toccato tantissimi palloni e in battuta siamo stati davvero molto efficaci. Alla luce del match di stasera possiamo pensare che la sconfitta di sabato scorso sia stata l'esito di una serata storta. Adesso, però, dobbiamo confermare questa ripartenza sabato prossimo a Santena. Oltre al risultato, la cosa importante di oggi è che con questa vittoria abbiamo allungato ancora sulle nostre dirette concorrenti».

«Devo dire che sono molto contenta perché questi tre punti, ci servivano tanto - ha sottolineato Letizia Gualinetti -. Prima di tutto per il morale, e poi ovviamente anche per la classifica. A Omegna non siamo riuscite ad esprimere la nostra migliore pallavolo, ne abbiamo parlato in settimana tra noi del gruppo squadra e con lo staff. Proprio per questo siamo tornate in palestra con la voglia di allenarci bene, con la giusta testa, e questa sera lo abbiamo dimostrato. Al di là dell'affanno inziale, siamo riuscite a tenere le nostre avversarie quasi sempre sotto pressione, così come ci eravamo prefissate in fase di preparazione del match».

«Dopo Omegna, abbiamo cercato di ritrovarci come squadra, già a partire dal primo allenamento settimanale - ha affermato il libero biancoblù Chiara Cimma -. Stasera siamo ritornate ad esprimerci sui nostri livelli, sia sotto il profilo tecnico che mentale. Restando unite e concentrate, siamo riuscite a superare il momento di difficoltà iniziale e poi abbiamo quasi sempre mantenuto dalla nostra parte del campo l'inerzia della partita. giocando anche una buona pallavolo. Quindi, avanti così!».

Bonprix Teamvolley - Vega Rosaltiora Verbania 3-0 (25-21, 25-6, 25-20)

TeamVolley: Biassoli 1, Gualinetti 16, Peruzzo 8, Zatta 13, Levis 7, Gaito 5, Cimma (L), Daffara ne, Biasin ne, Barbonaglia ne. Allenatore: Fabrizio Preziosa. Assistente: Paolo Salussolia.


Fonte: Ufficio Stampa TeamVolley
Prossimi Eventi
22-05-2022 - Eventi
[]
22-05-2022 - Eventi
[]
28-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
29-05-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
02-06-2022 - Eventi
[]
Documentazione Covid-19
[]
Comunicati Ufficiali
[]
Corsi Arbitri FIPAV
[]
Documenti di Gara
[]
Corsi Aggiorn. Allenatori
[]
Risultati e Classifiche
[]
Lega Serie A Femminile
[]
Serie B1 e B2
[]
Guida Pratica
[]
Tesseramenti
[]
FIPAV Nazionale
www.federvolley.it
[]
Youtube - Canale FIPAV
[]
Overtheblock
[]
Piemonte Volley Online
[]
Contatore Visite
Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
3054489

sei il visitatore numero
85176

n. utenti online
2

ultima visita
22-05-2022 18:37

Last Website Update
Ultimo aggiornamento
16:21 21/05/2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account