24 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > Campionati

CF: Rosaltiora vince 3-1 a Romagnano

23-05-2021 19:44 - Campionati
Che partita! La si potrebbe riassumere così la gara del PalaSganzetta nella quale Vega Occhiali Rosaltiora ha battuto Pavic Romagnano. Una gara che è stato un concentrato di emozioni, che ha visto in campo una pallavolo di grande livello, sia da parte della formazione di Andrea Cova si da quella di Matteo Azzini. Verbania ha avuto il merito da saper uscire dalla polvere quando vi era caduta, cosa che in un match tirato può starci. Decisivo, probabilmente, il recupero del terzo set, quando sull’1-1 e sotto 18-12 ha saputo riprendere in mano la situazione e vincere un set che pareva ormai andato. Due vittorie due nelle prime uscite della seconda fase, alla vigilia di quella più difficile, in casa di Autofrancia Lingotto Torino, prima classificata del gironcino A2. Sarà una gara alquanto difficile ma Rosaltiora ci arriva a punteggio pieno, come la stessa formazione torinese.

Andrea Cova parte con Martina De Giorgis, opposta è Annalisa Cottini, le bande sono Sonia Cottini e Francesca Magliocco, al centro Emily Velsanto con Martina Incerto. Beatrice Folghera libero. L’equilibro si rompe dopo un primo punto a punto sul 4-7 coi punti di Annalisa e Sonia Cottini, Martina Incerto ed Emily Velsanto. Verbania in questa fase comanda il gioco ma Pavic è formazione di qualità ed arriva sino al 12-13 dopo che i punti di Velsanto, Sonia Cottini e un ace della stessa Velsanto aveva permesso alle lacuali di allungare. Al rientro dal time put chiamato da Cova è 13-16 Rosaltiora con Sonia Cottini ed un ace di Martina De Giorgis. La formazione di Azzini però gioca bene e non molla, portandosi sul 15-16 prima e sul 18-19 poi. Il finale però vede una Rosaltiora più affamata che sbaglia meno: Emily Velsanto, Francesca Magliocco e Sonia Cottini portano tutto sul 20-24, sull’attacco successivo del Pavic Emily Velsanto trova un muro ad uno che dice 20-25 ed è 1-0 Rosaltiora, il secondo set è in perfetto equilibrio per più scambi, fino al 9-9, con i punti di Incerto, delle gemelle Cottini, di Magliocco e di Velsanto. E’ però una partita davvero intensa, c’è un grande punto sul 9-8 con una difesa straordinaria di Velsanto e l’attacco vincente di Sonia Cottini. Larossa e compagne cercano di scappare via per impattare il match e si trovano avanti sul 13-9 sfruttando qualche sbavatura ospite, qui Verbania è ottima a reagire ed a volere il risultato tanto da impattare sul 15-15. Entra Lisa Monzio Compagnoni per Francesca Magliocco nello spot di banda, la gara è un punto a punto sino al finale di set, Rosaltiora scappa sul 20-22 ma in un amen con due aces Pavic recupera: 22-22 che con due errori in attacco ospiti diventa 24-22. Martina De Giorgis in girata annulla il primo set point del Pavic, il secondo però va a segno: 25-23 ed è 1-1. Qui inizia forse la fase più tosta della partita, ovvio che Romagnano adesso ha le ali ai piedi e spinge forte soprattutto in battuta. La ricezione di Verbania ne risente un pochino ed è 8-4 Pavic. Poco da fare per le lacuali: perché oltre alla ricezione anche l’attacco latita, vantaggio massimo di Romagnano sul 18-12, con il tecnico ospite che aveva già inserito Vanessa Filippini come opposta e richiamato Lisa Monzio Compagnoni dopo che Francesca Magliocco era rientrata da inizio set. Un set che pare indirizzato verso le sesiane cambia improvvisamente. Verbania si rimette a giocare e sconquassa le certezze avversarie: si va sul 18-15 ed è Matteo Azzini a dover fermare tutto. Vanessa Filippini spreca due palloni ed il coach verbanese preferisce richiamare Annalisa Cottini che al rientro, su di un turno al servizio porta tutto sul clamoroso 19 pari. Riprendere il set è una botta di adrenalina per la verbanesi targate Vega Occhiali; le padrone di casa protestano per il 20-21 a causa di un fischio arbitrale contestato. Arriva il 21-21 ma la difesa di Rosaltiora chiude le maglie, l’attacco mette giù e si va sul 21-23 grazie anche ad una palla out avversaria. Sale in cattedra il muro: 21-25 ed è un insperato 2-1 Vega Occhiali. Nel quarto set Cova mantiene la formazione che ha chiuso il precedente, l’equilibrio regna sino al 5-5 ma in questo parziale è quella ospite la formazione che picchia duro e risponde colpo su colpo alle avversarie. Showtime di Lisa Monzio Compagnoni che trova 6 punti a inizio set. Successivamente Folghera difende tutto, la ricezione sale di tono e la battuta è forte, De Giorgis torna ad essere precisa e ci pensano Sonia Cottini, Lisa Monzio Compagnoni, Annalisa Cottini, e la stessa De Giorgis con un ace. Il vantaggio di Verbania indirizza la gara sull’11-17. Annalisa Cottini e Lisa Monzio Compagnoni portano la situazione al match point sul 16-24; il primo è annullato ma la battuta successiva è lunga: 17-25 ed è 3-1 Vega Occhiali Rosaltiora in una gara tosta e fortemente voluta dalle ‘Girls In Blue’.
“Bene, le ragazze sono state proprio brave – ha detto coach Cova - perché direi che in questa partita ci hanno proprio creduto sempre, tutte ed indistintamente. Anche nei momenti difficili dove abbiamo fatto fatica non hanno mai smesso di crederci rimanendo li, attaccate alla partita ed attaccate all’azione, che probabilmente è stata la cosa più bella viste in questa gara. Dall’altra parte della rete c’era una signora squadra con giocatrici che hanno fatto categoria, che ha giocato una grossa partite per come la vedo io, hanno giocato al massimo e si è visto perché ci hanno fatto fare fatica. Complimenti alla nostra squadra, perché volevamo fare risultato e volevamo arrivare alla prossima partita a Torino nel migliore dei mondi possibili e così ci arriviamo; ora una bella settimana di lavoro e poi affrontiamo in casa loro la capolista dell’altro girone che è una squadra di tutto rispetto ed alquanto impegnativa. Noi cercheremo di andare a fare una bella partita cercando mantenere il livello di gioco visto nelle prime due uscite”.

Pavic Romagnano – Vega Occhiali Rosaltiora 1-3 (20-25, 25-23, 21-25, 17-25)

Pavic Romagnano: Tosi ne, Donetti ne, Beirouti 6, Abbiate 23, Caratti 11, Boglio ne, Pirola 6, Colombo (L), Oglino 1, Larossa 3, Pombia 12, Boietti, Vendramini (L). All: Matteo Azzini, vice: Emanuele Cappato.

Vega Occhiali Rosaltiora: De Giorgis 5, Velsanto N. ne, Cottini A. 16, Filippini , Cottini S. 13, Magliocco 1, Monzio Compagnoni 11, Frigatti ne, Velsanto E. 15, Incerto 10, Calabrese, Folghera (L), Scur (L2) : All: Andrea Cova, vice: Fabrizio Balzano.






Fonte: Ufficio Stampa Rosaltiora
Documentazione Covid-19
[]
Comunicati Ufficiali
[]
Corsi Arbitri FIPAV
[]
Documenti di Gara
[]
Corsi Aggiorn. Allenatori
[]
Risultati e Classifiche
[]
Lega Serie A Femminile
[]
Serie B1 e B2
[]
Guida Pratica
[]
Tesseramenti
[]
FIPAV Nazionale
www.federvolley.it
[]
Youtube - Canale FIPAV
[]
Overtheblock
[]
Piemonte Volley Online
[]
Contatore Visite
Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
2908687

sei il visitatore numero
83819

n. utenti online
7

ultima visita
24-09-2021 16:36

Last Website Update
Ultimo aggiornamento
16:27 24/09/2021

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account