28 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Campionati

Igor, vittoria al tie-break contro Firenze

08-11-2020 20:46 - Campionati
Vittoria combattutissima per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che ha la meglio di un'ostica Firenze al tie-break con scarto minimo. Tra le azzurre, orfane di Sansonna e di Chirichella (per lei un problema muscolare al polpaccio sinistro), grande prestazione di Caterina Bosetti (23 punti), top scorer e MVP del match.
Igor in campo con Smarzek opposta a Hancock, Washington e Bonifacio centrali, Herbots e Bosetti schiacciatrici e Napodano libero; Firenze con Hashimoto in regia Nwakalor in diagonale, Belien e Kone al centro, Guerra e Van Gestel in banda e Venturi libero.
Parte forte Novara, con Herbots che fa 4-1 a muro e poi 6-2 in attacco mentre Firenze si affida a Nwakalor (7-4, ace) prima del nuovo break azzurro che vale l'11-4 con Hancock a segno a muro. Novara tiene alto il ritmo fino al 15-8, Nwakalor (15-10) e Guerra (18-15) sfruttano qualche pasticcio delle azzurre mentre Van Gestel in battuta propizia la rimonta con l'ace del 18-17. Lavarini cambia diagonale, Novara mantiene inerzia favorevole fino al 21-20 (Bosetti), poi Firenze sorpassa e, complici gli errori azzurri, chiude 24-26 con il maniout di Guerra.
Novara reagisce subito con le centrali: Bonifacio fa 3-1 in primo tempo mentre Washington sigla il 7-4 in fast; le azzurre accelerano con Smarzek e sul 12-8 Mencarelli ferma il gioco mentre Nwakalor rimane in scia sul 16-12. Lavarini lancia Daalderop, la solita Bosetti firma il 19-15 in diagonale e si ripete poco dopo, in un momento delicato, firmando il 21-18; Firenze lotta ma Novara scappa 23-19 (invasione ospite a rete) e chide con Daalderop sul 25-20.
Le azzurre ripartono con Daalderop in sestetto, Smarzek firma il primo allungo sul 7-3 mentre Hancock a muro tramuta in oro (10-5) una grandissima difesa di Bosetti. L'americana trova anche l'ace del 12-6, mentre le ospiti inseriscono Enweonwu in sestetto ma è Novara a fare l'andatura con l'ace di Daalderop per il 18-12. Due battute vincenti di Hancock valgono il 22-14 e il break prosegue fino al muro decisivo di Bosetti (25-14) che vale il 2-1.
Ospiti con Enweonwu opposto, Bosetti trova l'ace del 3-2 ma sul turno in battuta di Van Gestel le ospiti fanno il vuoto (4-7, ace) con Lavarini che poco dopo è costretto al timeout sul 5-10. Novara fatica, Enweonwu accelera (6-12) e nonostante la reazione di Bosetti (8-13) le ospiti scappano addirittura 9-17 mentre Lavarini ferma ancora il gioco. Dentro Zanette, Novara ci prova (14-19, muro di Hancock) e rientra fino al 21-23 ma non c'è più margine: al secondo tentativo, un servizio in rete di Populini, vale il 2-2 (22-25).
Si riparte con Zanette in campo, Washington fa 2-1 ma Guerra e il solito servizio di Van Gestel rilanciano le ospiti sul 3-7 che diventa il 4-8 al cambio campo. Dentro Smarzek ma è il turno in battuta di Hancock a “girare” completamente set e partita: la regista americana trascina le sue al 10-8 con Bosetti in grande spolvero. Herbots va a segno due volte in successione (13-9) e avvicina il traguardo, Firenze rimonta fino al 14-13 ma un errore in battuta chiude il match sul 15-13.
Caterina Bosetti (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): “Dopo due settimane difficili era importante tornare al successo, lo abbiamo fatto con una partita segnata da tanti alti e bassi ma in questo momento è giusto considerarli due punti guadagnati. Lo stop forzato ci ha fatto perdere un po' di quelle certezze che ci stavamo costruendo, essere uscite bene da una battaglia così non può che farci bene”.
Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Per il momento ci prendiamo la vittoria, lavoreremo per tornare a livelli più stabili, visto che oggi abbiamo alternato momenti molto buoni ad altri meno positivi. Bisogna dar merito a Firenze per la grande prestazione in difesa, ha permesso loro di rimontare nel primo parziale e anche di vincere poi il quarto: credo abbiano pienamente meritato di conquistare un punto”.

Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 3-2 (24-26, 25-20, 25-14, 22-25, 15-13)

Igor Gorgonzola Novara: Populini, Herbots 16, Napodano (L), Zanette 1, Battistoni, Bosetti 23, Chirichella (L) ne, Hancock 9, Bonifacio 9, Washington 8, Smarzek 11, Costantini ne, Daalderop 4. All. Lavarini

Il Bisonte Firenze: Enweonwu 3, Lazic ne, Ciotoli ne, Van Gestel 12, Panetoni, Hashimoto 2, Belien 17, Guerra 13, Neri ne, Kone 9, Nwakalor 16, Venturi (L). All. Mencarelli.

MVP Caterina Bosetti


Fonte: Ufficio Stampa Igor Novara
Prossimi Eventi
Comunicati Ufficiali
[]
Corsi Arbitri FIPAV
[]
Documenti di Gara
[]
Corsi Aggiorn. Allenatori
[]
Risultati e Classifiche
[]
Lega Serie A Femminile
[]
Serie B1 e B2
[]
Ora Comitato
Guida Pratica
[]
Tesseramenti
[]
FIPAV Nazionale
www.federvolley.it
[]
Overtheblock
[]
Piemonte Volley Online
[]
Contatore Visite
Prima Visita
11-10-2012 11:03

Totale Visite
2760930

sei il visitatore numero
82521

n. utenti online
0

ultima visita
27-11-2020 23:59

Last Website Update
Ultimo aggiornamento
20:21 27/11/2020

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account