CM: Altiora, doppietta vincente

01-03-2021 10:30 -

Dopo la vittoria casalinga Altiora Motty incamera i primi tre punti in trasferta in casa di Plastipol Ovada. Montserrat Casas Brizzi preserva l’infortunato Alberti inserendo dall’inizio Grigioni come schiacciatore-ricevitore, e scegliendo Scarpati nel ruolo di libero. Proprio Grigioni, (classe 2004), e Scarpati ( 2003) saranno autori di una prova importante e positiva , offrendo un contributo determinante per la vittoria finale. La partita di Ovada si ferma al riscaldamento, Altiora parte forte, ordinata e precisa al servizio e in difesa, come sarà per tutto il match, e gli avversari subiscono parziali pesanti senza riuscire a reagire. Grazie all’ottima distribuzione di Miani, protagonista anche nell’insolita veste di Monster Block Man , tutti i giocatori vengono coinvolti nell’attacco, evidente la crescita di Bonfantini e D’andria sia a muro che in fase offensiva. Quando gli avversari provano a reagire e a mettere in difficoltà Altiora ci pensano Frattini con difese acrobatiche e Castanò, che si dimostra giocatore di grande caratura e intelligenza tattica, chiudendo punti importanti per uscire da rotazioni complicate. Non inganni il punteggio del terzo set, chiuso a 21 da Ovada, ma sempre in controllo da parte di Altiora Motty. Il prossimo impegno, contro Laica Arona, il 6 Marzo, può essere la cartina al tornasole per determinare le ambizioni di Altiora nel girone; una vittoria permetterebbe di conservare il terzo posto e di guadagnare punti su Santhià o Novara che si scontreranno tra loro.

Plastipol Ovada – Altiora Motty 0-3 ( 14-25, 19-25, 21-25 )


Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo Altiora