CM: confermato il 3° posto per Altiora

08-03-2021 19:06 -

In un turno che ha riservato delle sorprese, con la corazzata Novara che cade a Santhià e Vercelli che conquista la prima vittoria, Altiora si conferma la terza forza del girone vincendo per 3 a 1 ad Arona. Il compito della compagine verbanese è stato però tutt’altro che semplice, come testimoniano i parziali. Arona si rivela una squadra in crescita, molto attenta in difesa e con giocatori di esperienza. Con Alberti non ancora del tutto ristabilito, Montserrat Casas Brizzi mette di nuovo in campo Grigioni, e sceglie Celant come opposto. Il primo set si gioca sul filo del rasoio con una sostanziale parità interrotta dagli ultimi punti di Arona che approfitta di due errori di Altiora per portarsi 25 a 23. Il secondo set vede Frattini tornare titolare in campo, Altiora si porta in vantaggio di sei lunghezze ma viene recuperata da Arona che sembra coler bissare il risultato del primo set. Castanò ritrova il servizio vincente e prende per mano la squadra chiudendo il set. Sarà il leitmotiv dell’incontro, con Altiora spesso sotto tono che non riesce a imporre un gioco aggressivo ma che mette in campo una grande motivazione, salvata nei momenti cruciali da Francesco Castanò. Si giunge così al quarto set, chiuso da un muro di Tommaso Alberti, messo in campo proprio per sfruttare al meglio questo fondamentale.

Casas Brizzi alla fine si dichiara soddisfatta: “Portiamo a casa tre punti importanti. Capitano giornate nelle quali non si riesce ad esprimere tutto il proprio potenziale; sono partite pericolose, che si possono vincere solo mettendo in campo grinta e pazienza. I ragazzi hanno dimostrato di saper correggere la strategia in campo, ad esempio sfruttando al meglio il mani-fuori e il servizio. Ora concentriamoci su Vercelli, che ha dato segnali di crescita. Vogliamo continuare la serie positiva e lavoriamo ogni giorno per migliorarci

Laica Arona – Altiora Motty 1-3 ( 29-27, 22-25, 22-25, 21-25 )

Con un comunicato datato 7 Marzo 2021 il Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro ha deliberato la sospensione dei campionati giovanili dal 8 al 21 Marzo 2021. La decisione nasce dalla crescente preoccupazione per i dati relativi ai contagi Covid, che ha portato alla chiusura delle scuole e alle nuove restrizioni territoriali.
Siamo dispiaciuti - dichiara la presidente Altiora Monica Morando - ma comprendiamo la necessità di tutelare gli atleti e gli staff tecnici, limitando gli spostamenti e le occasioni di promiscuità. Da parte nostra ribadiamo la grande attenzione alla sicurezza, con isolamento dei gruppi e opere costanti di sanificazione“.

Le dirette in streaming della gare casalinghe di Altiora Motty saranno disponibili sulla piattaforma Twitch al link http://www.twitch.tv/pallavoloaltiora , la società invita tutti i sostenitori a seguire e sostenere la squadra via web, visto che per ora il campionato si disputerà a porte chiuse.



Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo Altiora