CF: Pavic chiude con una vittoria in trasferta

14-06-2021 09:50 -

Al PalaBagnella di Omegna la Pavic chiude il campionato di serie C con una vittoria ottenuta al tie-break, dopo due ore di gioco intenso e a tratti spettacolare. Nonostante la temperatura estiva le due squadre non si sono risparmiate; alla fine hanno prevalso le romagnanesi, ma le padrone di casa hanno mostrato qualità tecniche, caratteriali e di organizzazione di gioco. Proprio per questi motivi la vittoria di Toso e compagne assume un valore importante: dopo un'annata che ha condizionato tutto il movimento pallavolistico e in particolare il settore dilettantistico, guardare al futuro con fiducia diventa fondamentale.
A Omegna la Pavic si è schierata con Toso in regia, Abbiate e Caratti bande, Colombo libero, Pirola e Pombia centrali, Oglino opposta. Durante il match, coach Cappato ha dato spazio anche a Boglio, Larossa, Boietti e Oglino. Il primo set è stato combattuto, Omegna ha più volte provato ad allungare, ma la tenacia di Romagnano ha avuto la meglio. Nel secondo parziale le sesiane sono state padrone del campo, ma in vantaggio di due set a zero hanno rallentato il ritmo lasciando ad una motivatissima Paffoni l'occasione per una grande rimonta, che ha portato le due squadre al quinto e decisivo parziale. Romagnano ha condotto il tie-break con autorevolezza, ma Omegna ci ha creduto fino in fondo, soccombendo solo nel finale.
Finisce qui la stagione della Pavic, fatta di alti e bassi, ma comunque con esiti positivi. La crescita delle giovani Under 17, costrette dai calendari degli ultimi due mesi a impegni continui e faticosi è stata evidente. Dopo una ripartenza da zero non ci si poteva aspettare molto di più. La dirigenza romagnanese pensa già al domani: la conferma di coach Azzini (assente in queste ultime gare perché impegnato con la Nazionale Under 20) e di quasi tutta la rosa è un punto di partenza importante.

Paffoni Omegna - Pavic 2-3 (24/26 17/25 25/22 25/17 12/15)

Pavic: Abbiate 13, Caratti 8, Boglio 9, Pombia 13, Pirola 13, Oglino 10, Toso 4, Larossa 1, Boietti, Boiocchi (L), Colombo (L), Donetti, Beirouti. All. Cappato


Fonte: Ufficio Stampa GS Pavic