Fasi transitorie: 3° Livello Giovanile

15-07-2021 16:11 -

Con riferimento alla comunicazione dall'Area Periferica e Sportiva di Roma, si pubblicano le modalità di adesione ai corsi.
I destinatari della presente mail sono in possesso della qualifica di 2° Grado, con livello Giovanile non adeguato (previsto il 3° Livello Giovanile).

La Fipav Roma organizza l'ultimo corso per potersi adeguare.
Le posizioni ed i casi sono diversi (allenatori sono Fuori Quadro Temporaneo per incompatibilità, mancato rinnovo da qualche anno con relativa mancanza di corsi di recupero, etc.).

Se vi fossero dubbi sulla possibilità di sanare eventualmente alcune situazioni particolari, gli interessati sono invitati a contattare direttamente l'Ufficio Formazione Nazionale per chiedere chiarimenti.

Per gli Allenatori in possesso della sola qualifica di 1° Livello Giovanile si rende necessario partecipare ad entrambi i corsi.
Anche in questo caso si consiglia di contattare il Settore Tecnico Roma.

Si sottolinea che tali iniziative sono le ULTIME POSSIBILITA' per l'allineamento della Qualifica Giovanile, dopodiché saranno improrogabilmente attuate le misure che sono state previste dal Consiglio Federale.

Il termine improrogabile per le iscrizioni ai corsi è il 21 luglio 2021.

Le iscrizioni al Corso per il 3° Livello Giovanile si effettuano inviando una email al Comitato Regionale Piemonte ( allenatori@piemonte.federvolley.it )

Le iscrizioni al Corso per il 2° Livello Giovanile (e solo per questo livello) si effettuano inviando una email al Comitato Territoriale di appartenenza ( ticinosesiatanaro@federvolley.it ), fermo restando che è necessario partecipare ad entrambi i corsi.

Le richieste di iscrizioni ai corsi verranno confermate, dai rispettivi Comitati di competenza, attraverso la richiesta di invio della documentazione da sottoscrivere.

Gli Allenatori interessati al Corso sono pregati di inviare la documentazione entro e non oltre il 20 luglio 2021.

Francesco Arestia
Presidente


Fonte: Ufficio Stampa FIPAV T.S.T.