Sodalizi sportivi, il contributo a fondo perduto per il ristoro delle spese di sanificazione

06-10-2021 18:26 -

Come previsto dal c.d. Decreto Sostegni bis, entro i 60 giorni dalla pubblicazione in GU della Legge di conversione 106/2021 (la “Legge di Conversione”), lo scorso 16 settembre è stato approvato il tanto atteso Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che definisce le modalità per l'accesso al contributo a fondo perduto per le spese sanitarie, di sanificazione e prevenzione sostenute nel “periodo emergenziale” come definito dal D.P.C.M. 24.10.2020 da parte dei sodalizi sportivi.

La Legge di Conversione ha elevato a 86 milioni di € (dai 56 milioni originariamente previsti) il fondo di dotazione destinato sia alle società sportive professionistiche che alle associazioni e società sportive dilettantistiche che, attraverso le federazioni di appartenenza, presenteranno l'istanza per la richiesta del contributo. Potranno quindi beneficiare di questo aiuto:
La presentazione della richiesta andrà effettuata telematicamente, con modalità che verranno rese note, entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito del Dipartimento per lo Sport del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ai seguenti soggetti:
Tutti i dettagli all'interno della brochure in allegato.

Un ringraziamento particolare a Giusi Cenedese.



Fonte: Ufficio Stampa Ticino Sesia Tanaro