B1F: Acqui Terme, buona la prima, esordio vincente con Orago

17-10-2021 10:09 -

Un esordio con una vittoria netta davanti al pubblico delle grandi occasioni: non poteva chiedere regalo migliore patron Valnegri per i suoi 25 alla guida della società. L'Arredo Frigo Valnegri ha stravinto in un'ora di gara la prima di campionato, ai danni di Mondialclima Orago, davanti a tanti tifosi che hanno risposto positivamente alla chiamata della squadra.

Se è vero che chi comincia bene è a metà dell'opera, allora così è stato anche oggi per le termali che, dopo un 1/3 iniziale, ribaltano in un battibaleno la situazione sino al 12/3 con una serie positiva di Adani, che sigla quattro ace. Le varesotte sono in blackout totale e le acquesi continuano il loro monologo, cogliendo la scia favorevole. Nonostante una leggera ripresa delle lombarde sul finale, dopo due set-ball mancati, Lombardi trova il punto chiusura. Anche nel secondo set il vantaggio è subito consolidato e poi mantenuto, stavolta con qualche resistenza avversaria in più, anche se la situazione non è mai in dubbio: dopo un doppio botta e risposta, due bei break di Adani e Colombini, quest'ultima protagonista di due ace e tre attacchi, l'Arredo Frigo Valnegri si porta sul 9/3. Le avversarie reagiscono, almeno inizialmente, sfiorando in due occasioni il pareggio, ma non riescono ad approfittare di qualche leggera disattenzione delle termali che riescono a mantenersi sopra senza particolari problemi. La seconda parte del parziale è nuovamente un monologo acquese, ancora brave ad approfittare della fase negativa avversaria, senza mai perdere la concentrazione, e chiudono con nove punti di vantaggio. La terza frazione non è diversa: Adani e Mirabelli portano subito la situazione a debita distanza. Orago prova ad accennare qualche tentativo di inseguimento, ma una ricezione non ottimale e la compattezza delle termali non mettono mai in discussione la situazione. Sul 16/11 un break positivo di Colombini ed a seguire uno di capitan Mirabelli mettono fine ai giochi: a poco più di sessanta minuti dal fischio iniziale il terzo set si conclude 25/12. Solo all'esordio in categoria nella stagione 2016/17, da quando militano in B1, le termali avevano vinto la prima di campionato (3/1 casalingo con Garlasco).

"Chi ben comincia è a metà dell'opera - commenta coach Marenco - loro sono una squadra giovanissima, ma noi in media abbiamo soltanto un anno in più. Sono molto contento: noi le abbiamo aggredite sin da subito e loro non sono riuscite quasi mai ad entrare in partita. Il cammino, però, è ancora lungo e abbiamo ancora tanto lavoro da fare",
Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme (AL) - Mondialclima Orago (VA) 3-0 (25/10, 25/16, 25/12)

Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme: Lombardi 9, Poggi 4, Adani 15, Colombini 11, Mirabelli 15, Cattozzo 1, Zenullari (L). N.e. Ruggiero, Grotteria, Lalli, Gotta, Palumbo, Raimondo (L). All. Marenco

Mondialclima Orago: Marzolla 1, Tognini 8, Sartore 2, Visconti 2, Rovelli, Maiorano 8, Amodei (L), Nosella, Baratella (L), Sconocchini 1, Giuggiolini. N.e: Camparmo, Rouco, Maruca, Venneri, Therquaj, Bedostri. All. Parise



Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo Acqui Terme