BM: Negrini CTE cala il poker

07-11-2021 10:31 -

Buona prestazione della Pallavolo La bollente di Acqui Terme nel campionato di Serie B maschile contro il Cus Genova.

Anche la quarta giornata si chiude con un 3 a 0 per i termali con parziali di 25-21 25-19 25-20. Nei primi due set i ragazzi di Coach Negro non sbagliano quasi nulla, nel terzo set un calo di concentrazione, ha consentito al CUS Genova di portarsi avanti per l’unica volta nell’intero match, ma la pronta ripresa acquese ha permesso di chiudere il set per 25-20 confermando il primo posto in classifica con 12 punti e soprattutto con 0 set lasciati agli avversari.
Top scorer della serata con 16 punti Matteo Scarrone, rientrato dall’infortunio che gli aveva fatto saltare il match con la Colombo Genova. Ottima prova del centrale Enrico Zappavigna con 5 muri vincenti e 10 punti totali realizzati. Da segnalare l’ottima prestazione corale della squadra nel fondamentale del muro che si è rivelato uno dei fattori decisivi per la vittoria con un tabellino di gara riportante ben 12 punti muro nei 3 set, per la squadra acquese.

Archiviata la partita in trasferta, sabato si torna ad Acqui per quello che si annuncia un match di alta classifica contro la PVL CIRIÉ, sconfitta a sorpresa in questo turno dalla Nuova Pallavolo San Giovanni La Spezia, ma sicuramente allestita per primeggiare nel girone.

CUS Genova - Negrini CTE Acqui Terme 0-3 (21-25, 19-25, 20-25)


Fonte: Ufficio Stampa Pall. La Bollente