CM: importante vittoria per Altiora

16-04-2022 19:34 -

Come sempre un 3 a 2 fa sorgere il dubbio: un punto perso o due guadagnati? Considerando che al quarto set Chieri conduceva per 2 set a 1 e per 20-15 possiamo dire che Altiora ha conquistato due punti meritati.

Altiora aveva chiesto il sostegno del pubblico e i tifosi hanno risposto alla grande, in particolare i giovani atleti Under 12,13 e 15 che si sono fatti sentire per tutta la gara. Castanò e compagni partono bene, attenti e precisi al servizio e in attacco, Chieri pare subire il gioco dei verbanesi anche se non si lascia travolgere. Sul 24 – 21 in favore di Altiora si spegne la luce, e i torinesi ne approfittano per portarsi in parità. Poi è un susseguirsi di set point da entrambe le parti ma è Chieri a portare a casa il punto chiudendo 33 a 31. Di nuovo in campo e stavolta Altiora conduce il set con autorità, tenendo Chieri sempre 3 o 4 punti sotto, e chiudendo 25-21. Nella terza frazione è invece Chieri a rimanere sempre in vantaggio anche se di misura, con Altiora che non va oltre il ventitreesimo punto. E arriviamo al quarto, complice una serie infelice di errori arbitrali Altiora cede subito punti e Chieri si mantiene costantemente in vantaggio fino al 20-15. Sembra ormai una débâcle per i ragazzi di Verbania ma dopo il time out chiesto da coach Cova i ragazzi rientrano in campo con lo spirito giusto, non commettono più errori e mettono pressione a Chieri, superandola poi per 25 a 23. Il tie break vede Altiora sempre avanti e malgrado un recupero di Chieri nel finale sono i verbanesi ad aggiudicarsi il match.

Andrea Cova alla fine è soddisfatto: “Bella partita, magari non tecnicamente perfetta ma in queste battaglie contano più il cuore e il carattere. Ci serviva la vittoria e l'abbiamo ottenuta contro una squadra molto ben organizzata. Ora la classifica ci sorride ma non dobbiamo rilassarci, mancano due partite e bisogna rimanere concentrati”.

Asti incappa in una sorprendente sconfitta contro Parella e perde anche nel recupero contro Ovada. Ora Altiora e Ovada sono appaiate a 26 punti, con Chieri, (una partita in meno), che le segue a 22. Nulla è ancora matematicamente deciso e si rischia di arrivare all'ultima giornata senza ancora un verdetto sulla salvezza.

Altiora - Chieri 3-2 (31-33, 25-21, 23-25, 25-23, 15-13)


Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo Altiora